[notphone][/notphone][phone][phone]
Home » RUBRICHE » Insegnare con la laurea in sociologia nel 2014: lo stato dell’arte

Insegnare con la laurea in sociologia nel 2014: lo stato dell’arte

blogPubblichiamo un interessante commento che ci è pervenuto qualche giorno fa dal nostro lettore Gabriele che ha fatto una analisi esaustiva ed approfondita della situazione attuale dei requisiti per accedere all’insegnamento di sociologia. La redazione coglie l’occasione per ringraziarlo per aver ravvivato questa discussione.

(…) Ciao a tutti, a uso e consumo di tutti quelli che con la 89/s (o LM-88, è uguale) vorrebbero insegnare scrivo un piccolo vademecum, visto che anche io, in questo periodo, sto affrontando la cosa. Schematicamente:

E’ possibile insegnare con una laurea magistrale in sociologia 89/s (o LM-88, secondo la nuova classificazione?) Sì, la classe di concorso cui si può accedere è una sola, ovvero la 36/A (Filosofia, psicologia e scienze dell’educazione, purtroppo una delle classi di concorso più sature, pazienza).

-E’ possibile iscriversi alle graduatorie di terza fascia o al TFA SOLO essendo in possesso della suddetta laurea specialistica (o magistrale)? DIPENDE, quasi sempre no, poiché nel proprio piano di studi, come recita il decreto bisogna PER FORZA avere almeno 24 cfu nelle seguenti aree disciplinare, SOLO ED ESCLUSIVAMENTE nell’ambito delle diciture degli esami indicati, che riporto di seguito. ATTENZIONE: le cose non sono chiarissime, risposte certe al provveditorato non ve ne danno, le indicazioni del MIUR sono evasive, gli unici che possono dare risposte “certe” (forse) per i requisiti di accesso sono gli uffici per il TFA presso le singole Università che li organizzano, che sono gli enti deputati a riconoscere o meno la validità dei requisiti per l’iscrizione al TFA stesso. Se volete essere sicuri andate all’Università e informatevi.

IN SINTESI, per il computo: non potete far valere 2 esami con la stessa dicitura, dove si dice , ad es. “M-PSI/05 o 06″ significa che non potete far valere nel computo sia un esame con il primo codice sia uno con il secondo, ve ne contano solo 1 (ovviamente siete liberi di scegliere quello con il num. di cfu più alto). NON è necessario che abbiate crediti in TUTTI gli insegnamenti indicati, l’importanza è che si arrivi alla somma di 24 per ogni singolo area (quindi 96 in tutto) e che, in linea generale, siano “spalmati” il più possibile (indicazione generica e assurda, niente di sicuro al 100% ma siamo in Italia, è normale purtroppo), senza incorrere negli errori di computo di cui sopra (es. più esami di una stessa dicitura o non tenere conto delle diciture che si escludono a vicenda). Occhio perché sbagliare significa buttare soldi, tempo e impegno.

Comunque, come da decreto, per l’accesso servono:

FILOSOFIA: 24 cfu nei seguenti insegnamenti:
-M-FIL/01
-M-FIL/02
-M-FIL/03 o 04
-M-FIL/06 o 07 o 08
-M-STO/05

PEDAGOGIA: 24 cfu nei seguenti insegnamenti:
-M-PED/01
-M-PED/02
-M-PED/04

PSICOLOGIA: 24 cfu nei seguenti insegnamenti:
-M-PSI/01
-M-PSI/02
-M-PSI/04
-M-PSI/05 o 06

SOCIOLOGIA: 24 cfu nei seguenti insegnamenti (dovreste essere già a posto essendo laureati in sociologia):
-SPS/07
-SPS/08
-SPS/09
-SPS/11
-SPS/12

Ad esempio, nel mio caso, ho dovuto iscrivermi a un esame di psicologia, due di pedagogia e tre di filosofia. Attenzione perché al provveditorato mi hanno detto che se una volta per fare qualche supplenza per l’ingresso in terza fascia chiudevano un occhio, oggi non lo fanno più, sono molto più rigidi. Una volta maturati questi crediti avrete diritto ad iscrivervi alle graduatorie di terza fascia e avrete i requisiti in regola per partecipare al TFA. Potrete così finalmente, dopo questa via crucis, fare i precari per qualche anno :-).
Per gli esami potete iscrivervi a qualsiasi Università, vi consiglio di guardarvi in giro perché i prezzi variano di molto: ad esempio a Milano ci sono differenze abissali, informatevi bene. Spero di essere stato utile, ciao e in bocca al lupo. (…)

Attenzione: alcune cose sono cambiate a livello legislativo dalla scrittura di questo articolo. Ad esempio, con la legge 107 del 13 luglio 2015 (detta Buona Scuola), sono state di fatto eliminate le nuove iscrizioni in terza fascia.

49 commenti

  1. Una domanda. se hai 2 esami M-fil/ 06 i crediti (3; 15) si sommano?

    • lavorosociologia

      Quanti sono in totale i crediti? 18?

    • Da quanto ho appreso in questi mesi, se i due esami in M-FIL/06 li hai maturati durante gli studi universitari vengono contati, anche se sono “doppi” riferendosi allo stesso insegnamento…. i restanti 6 ti conviene ottenerli iscrivendoti ad un altro insegnamento

    • Salve, ho bisogno di un chiarimento: gli esami integrativi si possono sostenere dopo aver conseguito la laurea magistrale oppure bisogna farli nel corso della laurea? grazie

  2. Volevo sapere se con la laurea di sociologia del vecchio ordinamento con indirizzo comunicazioni e mass-media si puo’ insegnare e cosa? se bisogna integrare quali esami sono richiesti?

    • lavorosociologia

      Se la tua laurea è equiparata alla specialistica (cosa che è molto probabile visto che sei laureata in sociologia) i crediti da acquisire sono gli stessi dei laureati del nuovo ordinamento..come consigliato da Gabriele nel suo intervento è consigliabile rivolgersi ad all’ufficio del TFA dell’università dove ci si è laureati o dove vogliamo conseguire i crediti mancanti.. ti consigliamo di leggere questo http://www.istruzione.it/urp/titoli_accesso.shtml

  3. Io ho recuperato i Cfu mancanti iscrivendomi ai Corsi singoli dell’Ateneo di Bari, Cdl in Scienze della Formazione: ho pagato solo la rata del secondo semestre e ho potuto sostenere i relativi esami, da giugno a febbraio.
    Al contrario, in altri atenei, si paga ogni singolo esame ad un costo improponibile, circa 25 euro A CREDITO..!!!

  4. Buongiorno,volevo gentilmente chiedervi se e‘ possibile insegnare con la laurea triennale in sociologia o quantomeno cosa occorre per poterlo fare. oltre cio‘ volevo sapere se tale laurea e‘ equiparata o equipollente alla laurea in scienze politiche. grazie per l‘attenzione che vorrete prestare alla mia richiesta.

    • lavorosociologia

      Ciao, con la laurea triennale non è possibile insegnare occorre avere la magistrale più i crediti aggiuntivi. Per quanto riguarda l’equipollenza è la magistrale in sociologia ad essere equipollente a scienze politiche (anche se se questa equipollenza viene spesso “dimenticata””). Un saluto, la redazione

  5. Io i 24 crediti di sociologia li tengo ,pero’ho la laurea triennale in sociologia classe 36/A DM509/1999, QUINDI NON POSSO ISCrIVERMI GIUSTO?

  6. Ciao e grazie,
    in merito al conteggio dei crediti: gli esame della triennale rientrano nel compurto dei cfu? E se si, se io ho dato psicologia sociale 1 e 2 ma hanno la dicitura M-PSI/05 entrambi non possono essere cumulati? Idem per tutti gli altri?
    Grazie tante.

    • lavorosociologia

      Ciao, gli esami della triennale dovrebbero contare. Una volta era così ora non so se sia cambiato qualcosa a riguardo. Prova a chiedere all’ufficio TFA dell’Università dove ti sei laureato. Dovrebbero darti una risposta più precisa. Grazie per averci scritto.

    • Ciao, come nel caso di cui sopra a me hanno detto che possono essere cumulati due esami con la stessa dicitura, purchè conseguiti durante il corso degli studi (se ti mancano crediti in filosofia oviamente scegli un altro insegnamento). Gli esami della triennale rientrano nel computo dei cfu. O almeno, io la questione non l’ho nemmeno sollevata nelle sedi opportune… anche perché sarebbe molto difficile se non impossibili maturare tutti quei crediti durante i due anni di specialistica. Prendi la cosa con il beneficio del dubbio ma dovrebbe esere così al 99%. La cosa assurda è che se lo chiedi a chi di dovere nessuno te lo sa dire con certezza.

  7. Ciao Salvo,
    la tabella che trovi a questo link: http://www.lett.unipmn.it/cosa/documenti/titoli_amm_sis_nostre_classi1.pdf
    è molto esaustiva per le tue domande. Segui le istruzioni alla lettera. Verifica di quanti crediti sono i tuoi esami. i crediti si possono cumulare, se occorre. l’importante è che hai un tot di cfu per ogni materia cosi’ come ti illustra la tabella. spero che la mia risposta sia esaustiva.

  8. Buongiorno,
    mi sono laureato in Sociologia nel 1991 (Salerno, Facoltà di Lettere e Filosofia). Sono disoccupato da 3 mesi (ho sempre lavorato nel marketing presso aziende).
    Potrei fare supplenze nelle scuole medie inferiori/superiori pubbliche e, se sì, in quali materie?
    Grazie, a presto, Giuseppe

  9. Salve, c’è qualche differenza sostanziale tra gli esai M-Sto04 ed M-sto05? Perchè vedo che servono gli M-sto05 ma io ho solo 04!

  10. Ciao a tutti.
    Volevo sapere se presi i crediti mancanti posso fare domanda in terza fascia anche alle elementari o solo negli istituti socio pedagogici?
    Grazie per la risposta

  11. Salve a tutti !!
    Ho letto i DM 39 e 22 ma la mia confusione è aumentata.
    Innanzitutto, i citeri di accesso per il TFA e per le supplenze, sono gli stessi?
    Inoltre io ho una laurea vecchio ordinamento conseguita nel 1999, posso accedere direttamente al TFA o devo integrare i crediti? La tabella dei crediti è troppo complicata ed ho paura di sbagliare, perdendo tempo e soldi. A chi posso chiedere per avere una mano con questo calcolo?
    Il ministero mi ha detto che è competenza dell’università, ma nel mio caso, quale università? Io vivo a roma

    Grazie mille

  12. Una domanda: ho la laurea vecchio ordinamento in scienze politiche indirizzo politico-sociale anno 2005.
    Quindi post 2001, non potrei insegnare. Ma essendo secondo i decreti citati equipollente a sociologia (LM-88), sostenendo (o avendo in parte o del tutto) i 96 crediti nelle tre aree posso iscrivermi aòòe terze fasce e accedere ad un tfa?
    Ovvio che questo che scade nel giugno 2014 non mi dà il tempo di completare o crediti mancanti, ma magari per il prossimo anno-…
    comunque la classe di insegnamento accessibile sarebbe solo la AO36?

    Meglio farsi fare un calcolo da qualche ateneo?

    • La classe di accesso è esclusivamente la A036. Fai attenzione: io non lo so se è così, però al tuo posto mi adopererei per capire se l’equipollenza è effettiva…. ho letto in giro che su questo argomento c’è stata parecchia confusione. Non so dove potresti chiedere, visto che barcamenarsi tra i decreti non è facile… prova ai sindacati magari. Se scopri che la tua laurea è effettivamente equipollente alla LM-88 allora puoi accedere alla A036 ma SOLO se hai i titoli (ovvero i famosi crediti relativi agli esami che ho postato sopra). Devi recuperare il tuo piano di studi e fare la somma. Se non hai il certificato con il tuo piano di studi prova a contattare l’Università che hai a suo tempo frequentato.
      Una volta superati gli esami puoi accedere alla terza fascia (ormai fra tre anni, andrebbe consegnato tutto entro il 23/06, consolati, non ce la faccio neanch’o) , al TFA o a un eventuale concorso. Per il TFA puoi partecipare alla prova preselettiva di luglio anche se non hai tutti i titoli… però nel caso superassi la preselezione, per fare lo scritto e l’orale (che si tengono a settembre/ottobre) devi ottenerli entro il 31/8.
      Esclusi il TFA e la terza fascia, il nuovo ministro ha detto che l’anno prossimo dovrebbe bandire un concorso… speriamo.

  13. Salve ho la laurea triennale in sociologa classe 36.
    Ora mi sono iscritta alla facoltà di scienze della formazione per la magistrale. che possibilità ci sono per l’insegnamento?

  14. Salve, con una laurea magistrale in 67/S (Comunicazione a Scienze Politiche) e un dottorato di ricerca in SPS/08 si può insegnare alle superiori? Come si fa? Grazie

  15. Salve, volevo sapere se integrando il piano di studi di 2 esami di letteratura e 1 di storia si puo’ insegnare anche lettere.
    Voi sapete qualcosa in merito?
    Ho controllato sul sito del miur e per la classe a036 per i laureati in psicologia, filosofia e scienze della formazione è possibile ma non ho capito se è valido anche per i laureati in sociologia.

  16. Ho letto il bando di Concorso per educatori asilo nido a Busto Arsizio,ma adesso si può insegnare negli asili nidi anche con la laurea in sociologia? Grazie

  17. Salve, leggo solo ora questo interessante articolo. Mi sto iscrivendo alla magistrale in sociologia e anche io vorrei insegnare. Ho solo una domanda, ho notato che il corso che ho scelto si tratta di un LM 87 non 88 o 89. Mi chiedevo se posso accedere anch’io al TFA..ovviamente con l’aggiunta dei relativi crediti letti in precedenza. Grazie in anticipo.

    • Ciao michele anche io mi trovo nella tua stessa identica situazione.a dicembre infatti discuterò la tesi di laurea triennale in sociologia, presso la sapienza di Roma.Ovviamente ho finito gli esami da un pò e ho fatto la preiscrizione alla magistrale in scienze sociali applicate.terminata la magistrale si spera in tempo, e quindi coperti tutti i vari sps e codici di sociologia,avro da coprire tutte le altree aree disciplinari.al momento ho 15 cfu nell’area psicologica ( psicologia sociale e psi dello sviluppo e educazione); antropologia culturale 9 cfu e ad avrò anche patrimonio culturale altro m-dea di antropologia, storia contemporanea 9 cfu ma avrò anche storia sociale.mi mancheranno tutte le aree filosofia e pedagogia
      Cosa dovrò fare?non ho mai visto menzionate da voi le aree antropologiche, ma considerando che l’ex socio psico pedagogico é divenuto liceo delle scienze umane, si insegna anche antropologia culturale.a cosa debbo fare fede?so che é ancora presto ma il mio sogno è insegnatre.quanto costano gli esami singoli?mi conviene cambiare magistrale??

  18. Buonasera, sto cercando di percorrere la strada dell’insegnamento anch’io, ho una laurea v.o. in sociologia indirizzo socio antropologico e dello sviluppo…dalla tabella del miur credo di dover integrare il mio piano di studio con 3 o 4 esami mancanti. La domanda è questa: sapete consigliarmi in quale università a roma o vicino roma conviene fare gli esami integrativi? perchè alla sapienza, dove mi sono laureata costa un bel po’. Grazie a chi vorrà consigliarmi e in bocca al lupo a tutti.

    • ciao. io mi sono informata: alla lumsa (300 iscrizione+ 150 ad esame + marca da bollo) e a Roma Tre (150 ad esame + marca da bollo). Se vuoi, contattami, anch’io ho il tuo stesso problema e mi piacerebbe confrontarmi

      Ciao

      • ciao giulia. anche io sto cercando info per questi benedetti esami integrativi ma sto facendo una confusione assurda. mi sono laureata nel 98 in sociologia, indirizzo comunicazioni e mass media, e vorrei capire quanti esami devo fare per integrare i cfu mancanti e, soprattutto, dove farli spendendo meno. possiamo scriverci via mail?
        ciao
        a presto

      • caio Giulia, ciao Silvia anche io sto cercando informazioni sui costi per poter integrare gli esami mancanti. Sarei interessata anche a rivolgermi alle università telematiche (a Roma ce ne sono diverse) se questo può significare un minor costo. Voi che ne pensate? vi siete già iscritte? quale ateneo avete scelto?

  19. Ciao sono laureata in sociologia classe DM 270(triennale),per poter insegnare quale specialistica devo scegliere o altro devo fare? Grazie!

    • Erica sei nella mia stessa situazione.io sono di roma e mi sto laureando in triennale di sociologia dm /270 ed ora ho iniziato a seguire a scienze sociali applicate alla sapienza. A quanto pare però qui non conviene continuare a specializzarsi on sociologia delle scienze applicate ssa lm 88 credo sia il codice

    • ciao erica sono nella tua stessa situazione hai info a riguardo??

  20. Ciao! Ho una laurea triennale di Scienze dell’Educazione e una seconda laurea triennale in Psicologia.
    Ora stò conseguendo la specialistica di Psicologia se volessi accedere alla classe A036 posso utilizzare i crediti necessari attingendo ad entrambe le triennali? Oppure saranno presi in considerazione solo i crediti conseguiti nella triennale e specialistica di Psicologia? Grazie:

  21. Salve a tutti !!
    Mi sono laurerata in Sociologia nel 1999 (quindi pre riforma) e vorrei partecipare al prossimo concorso nel 2015.
    Forse dovrei integrare degli esami (1 di pedagogia ed 1 di filosofia). Che tipo di esami devono essere? bastano semestrali o devono essere annuali? Vale anche per me il conteggio dei crediti?
    E, soprattutto, l’esame di Metodologia delle scienze sociali, è considerato un esame filosofico?
    vi prego datemi una risposta visto che all’università non hanno saputo dirmi niente.
    Grazie!!

    • ciao giulia ho le tue stesse domande che mi tormentano!!!io mi sono laureata nel 98 e vorrei capire se metodologia delle scienze è considerata esame filosofico, se bisogna comunque dare due esami per area tematica, insomma…chi può aiutarci a dare questi esami per poi poter accedere tranquillamente al concorso?
      se vuoi sentiamoci via mail e partiamo alla carica 😀
      a presto

      • Ciao, anche io mi sono laureato in sociologia vecchio ordinamento, e mi ricordo che nel primo biennio potevo scegliere tra Metodologia delle scienze sociali oppure Filosofia, e nel vademecum era specificato che solo nel secondo caso si era abilitati all’insegnamento della filosofia. Quindi credo che Metodologia delle scienze sociali non valga come esame filosofico. Infatti mi sono pentito di aver scartato filosofia. Anche io sono interessato ai suddetti concorsi, quindi teniamoci in contatto 😉

        • Quindi, alla fine, dobbiamo recuperare questi esami?…
          Cercando sul sito Cineca, ho trovato che metodologia è inserita nello stesso ambito disciplinare di Logica, ma secondo me è meglio mettersi al sicuro e fare questo esame filosofico. Per quanto riguarda pedagogia, ho trovato solo esami da 6 o 9 crediti, ma ne servono 12….non so che fare. Il tempo stringe!!

  22. Aiutatemi..da sociologia triennale a quale magistrale mi conviene iscrivermi?

  23. Ciao, ho letto l’ interessante articolo sul’ accesso all’ insegnamento per la classe 36 A é credo che andrò in Facoltaá per farmi commutare gli esami in cfu e codici, visto che mi sono laureata pre riforma, ma ho notato solo ora che forse avremmo potuto partecipare anche anche alla classe A 19 , “discipline giuridiche ed economiche” solo che sul sito del Miur, se cerchi per titolo di ammissione, quindi inserendo la laurea in sociologia, ti indica solo la classe A36 , se invece cerchi per ” classe di concorso” , inserendo la classe A19 indica anche la laurea in sociologia come titolo necessario e in più non ci sono vincoli di esami di alcun tipo. Avremmo potuto partecipare tutti per quella classe??????? Un errore importante del Miur che ha impedito a tanti di partecipare. dovremmo saperne di più. Controllate???? Grazie

  24. Non ho letto tutte le risposte, ma ricordo che per i laureati entro l’anno accademico 2001, bastava aver sostenuto un esame per ogni disciplina: Sociologia, Pedagogia, Psicologia, Filosofia. Nel mio caso mi manca un esame in filosofia. Sapete se devo avere necessariamente 24 CFU o basta effettivamente un solo esame, indipendentemente dai crediti? Grazie

  25. Ciao, chiedo il vostro aiuto. Ho completato nel 2011 una laurea triennale in sviluppo e cooperazione internazionale, che appartiene a scienze sociali classe L-37, facoltà di scienze politiche (interfacoltà con in giurisprudenza e scienze statistiche) e dopo anni di lavoro vorrei intraprendere la strada dell”insegnamento alle scuole superiori. Per poter insegnare scienze sociali quale strada dovrei intraprendere? Quale laurea specialistica e quali esami integrativi? Grazie mille.

  26. Buongiorno e buon anno a tutti!
    Laureata in Sociologia nel 2009, L/S 89, aspiro anch’io ad entrare nel mondo dell’insegnamento classe 36/A. Dovendo sostenere qualche esame in pedagogia e psicologia, anch’io mi ponevo un pò di dubbi sulla scelta dell’università, sui costi, ma soprattutto su quanto valesse davvero la pena fare tutto questo. Se ho capito bene una volta completato il percorso di integrazione degli esami necessari, si ha il diritto di accesso alle graduatorie di terza fascia, ma per essere abilitati all’insegnamento occorre svolgere il tfa, obbligatorio. Non trovo molto giusto che un laureato debba integrare esami per poter insegnare, va bene il tirocinio di abilitazione, ma il fatto di dover sostenere ulteriori esami dopo aver conseguito una laurea, lo trovo davvero una perdita di tempo e denaro. Cosa ne pensate?

  27. Riccardo Benzoni

    Salve a tutte/i, ho una domanda da farvi: chi è laureato triennale in filosofia e magistrale in sociologia, può insegnare Storia e Filosofia (a037)?

  28. I cfu richiesti devono essere conseguiti tutti nel corso di laurea magistrale e post o si possono conteggiare anche i cfu conseguiti durante la triennale di sociologia?

    Grazie!

  29. Ciao a tutti volevo porvi una domanda riguardante i crediti da integrare per l’accesso alla terza fascia della classe di concorso 36 A (la nostra per chi è laureato come me in sociologia): ho dato alla triennale psicologia sociale (M PSI 05) da 6 crediti. Ho trovato con la Pegaso un corso singolo sempre di psicologia sociale (M PSI 05) da 6 crediti, posso darmi questo corso singolo in modo tale da arrivare a 12 crediti di psicologia sociale? Ho sentito voci contrastanti al riguardo.

    Pongo la domanda in modo diverso in caso in cui non fossi stato chiaro:cioè siamo sicuri al 100% che i crediti con lo stesso codice si sommano, cioè se io ho dato psicologia sociale alla triennale da 6 crediti (M PSI 05) ed ora ho dato di nuovo psicologia sociale corso singolo da 6 crediti (M PSI 05 identico) il totale fa 12 crediti?

    Grazie in anticipo per la risposta.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*