Home » ENTI PUBBLICI » concorso » Ente cerca 10 educatori a tempo indeterminato: laurea in sociologia e attestato OSS, aspettiamo vostri commenti…

Ente cerca 10 educatori a tempo indeterminato: laurea in sociologia e attestato OSS, aspettiamo vostri commenti…

Oggi vi raccontiamo la storia di un bando che abbiamo trovato per caso ieri in rete. E’ un concorso come un altro ma ci ha colpiti perché fortemente rappresentativo della realtà del mercato del lavoro italiano dei laureati. Abbiamo deciso di proporvelo in modo da poterne parlare insieme magari sulla pagina Facebook di Lavoro e Sociologia.

L’Azienda di Servizi alla Persona SS. Pietro e Matteo di Reggio Emilia cerca 10 educatori a tempo indeterminato in categoria B3. Fin qui tutto bene, andiamo però a leggere i requisiti per accedere al bando:

– occorre un attestato di qualifica OSS (Operatore Socio Sanitario) unitamente ad una laurea triennale in scienze della formazione, dell’educazione, psicologia o sociologia.

Ovviamente non muoviamo alcuna critica all’ente che ha diffuso il bando, che non fa che aderire alla tendenza attuale del mercato del lavoro. Anzi, abbiamo stima delle persone che lavorano a contatto con le realtà difficoltose quotidianamente. Ci permettiamo però di formulare qualche ragionamento di carattere generale che possano rispecchiare la realtà dei laureati italiani dell’ambito sociale:

1) Per una categoria bassa (B3) si cercano profili laureati. Sarebbe bello che gli accordi di categoria prevedessero almeno dei profili più elevati (D) anche per chi va ad operare come educatore avendo conseguito una laurea.

2) L’attestato OSS è pensato, anch’esso, per profili a bassa scolarizzazione. Per esperienza personale abbiamo visto casi in cui dei corsi per OSS vengono esplicitamente vietati ai laureati perché rivolti ad altri profili. A volte è persino difficile iscriversi ad un corso e conseguire l’attestato, quindi.

Si tratta di contraddizioni che occorre sottolineare. La ricca realtà industriale degli anni passati ha consentito ai suoi figli di studiare e acculturarsi presso le sue Università. All’uscita dagli atenei abbiamo trovato una realtà impoverita nella materia e nello spirito e un mercato del lavoro non adeguato alle conoscenze che abbiamo accumulato durante lo studio. Questo mercato con una mano ci chiama e con l’altra ci respinge perchè laureati. Il meccanismo perverso va talvolta sottolineato.

Per chi avesse i requisiti c’è tempo fino al 31 luglio 2012 per iscriversi al bando.

Link: Ente cerca 10 educatori a tempo indeterminato: laurea in sociologia e attestato OSS, aspettiamo vostri commenti…

4 commenti

  1. bonanno antonella

    mi rivolgo direttamente alla Presidentessa Anna Maria Mariani, autrice del bando, (che molto probabilmente non possiede una laurea). Mia figlia c’è l’ha in Sociologia ha un master alla Cattolica ed un dottorato. Anke a mantenerla io, vita natural durante non la farei MAI partecipare ad un concorso cat. B3, e lavorare sotto una persona che non sa cosa significa prendere una Laurea e che ha umiliato la categoria di sociologi.

    • lavorosociologia

      Ripeto, massima stima a chi fa l’educatore perché è una professione difficile e utile alla società. Però non si può fare a meno di notare le contraddizioni di un bando come questo: l’attestato OSS è una cosa, la laurea un’altra..

  2. salve, anche io ho letto il bando sono laureata in scienze della formazione ed ha umiliato anche la mia categoria!!
    Addirittura sto pensando di fare un corso OSS dopo la triennale ….

  3. purtroppo questo bando conferma la confusione generale che regna nel settore del sociale, confusione alimentata negli anni soprattutto dalle cooperative che hanno umiliato il lavoro sociale, contrattualizzando tutti alla stregua delle badanti. Gli operatori socio-sanitari (OSS), non vanno confusi nè con gli educatori nè con gli assistenti sociali, tantomeno con i sociologi.Dovremmo tener duro e non piegarci alle logiche del mercato che vogliono persone qualificate ad un costo molto basso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Google+